Home » “Crescita All’Estero Attraverso Marchi Igp E Filiere: Il Mercato Tedesco Rappresenta Il 30% Per L’Italia”

“Crescita All’Estero Attraverso Marchi Igp E Filiere: Il Mercato Tedesco Rappresenta Il 30% Per L’Italia”

by Roberto Comanducci
Il mercato tedesco è un’opportunità strategica per i produttori di frutta e verdura italiani, che rappresentano il 30% della frutta fresca e il 20% dei prodotti trasformati venduti in Germania. Per questo motivo, la fiera annuale di Berlino, Fruit Logistica, che rappresenta il principale evento di commercio globale di prodotti ortofrutticoli freschi, è di importanza cruciale per gli operatori del settore. La fiera aprirà i suoi cancelli oggi e continuerà fino al 10 febbraio.
Il primo giorno della fiera, Confagricoltura organizzerà un incontro presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino tra istituzioni e rappresentanti internazionali per discutere di misure per aiutare il settore ortofrutticolo a fronteggiare le sfide del mercato attuale. Questo incontro si svolge ogni anno dal 2013, in occasione della fiera, e mira a rafforzare i rapporti tra il mondo della produzione italiana e quello della distribuzione tedesca. A partire dal 2020, ad Ambasciata e Fruitimprese, partner storici dell’evento, si sono uniti anche Ice Agenzia e la rappresentanza italiana di Messe Berlin.
Gli espositori sono i veri protagonisti della fiera. Ad esempio, il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia Igp, che è stato riconosciuto come consorzio nel 1994 per promuovere e tutelare l’arancia rossa in Italia e nel mondo, sfrutterà questa opportunità per incontrare i compratori e aumentare i contratti in Europa. Il consorzio ha sede a Catania ed è composto da 6.000 ettari, 78 confezionatori e 238 etichette con il marchio Igp. Quest’anno presenteranno un liquore fatto con la corteccia dell’arancia.
La Op Coab di Corigliano Calabro, specializzata nella produzione di clementine della Piana di Sibari, sarà anch’essa presente a Berlino. L’azienda agricola Rago Group di Battipaglia, specializzata nella produzione di insalate di prima e quarta gamma, presenterà una nuova linea di insalata di alta qualità con un packaging riciclabile. L’azienda agricola Francescon di Rodigo (Mantova) proporrà meloni e angurie perla nera a Berlino, con l’obiettivo di soddisfare i propri clienti con una filiera virtuosa che va dalla produzione al consumo.

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più