Home » Scoperto caso di peste suina nei pressi del Piacentino

Scoperto caso di peste suina nei pressi del Piacentino

by Tito Taddei

Cresce le preoccupazione per il diffondersi della pesta suina. Nei giorni scorsi è stata scoperta  una carcassa non lontana dal confine con il territorio montano della provincia di Piacenza. Come è noto  al momento in Emilia-Romagna non è stato riscontrato alcun caso di Psa,

La malattia, che colpisce suini domestici e cinghiali, non è trasmissibile all’uomo,

La psa se non bloccata potrebbe rappresentare un grave danno economico per l’economia dell’Emilia-Romagna e delle aziende che operano nel settore della zootecnia, che conta, nella nostra Regione, circa 1200 allevamenti, 1,2 milioni di capi e una produzione lorda vendibile stimata in quasi 310 milioni di euro.

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più