Home » Coldiretti – Natura in tilt per il caldo anomalo. Già in fiore diverse piante

Coldiretti – Natura in tilt per il caldo anomalo. Già in fiore diverse piante

by Tito Taddei

Natura in “confusione” per il caldo anomalo con le mimose già fiorite con tre mesi di anticipo rispetto alla festa della donna dell’8 marzo ma tutte le coltivazioni sono ingannate dal clima e si stanno predisponendo alla ripresa vegetativa con produzioni a rischio con il probabile arrivo del freddo e del maltempo. In Sicilia, inoltre,  dove si sono registrate punte fino a 20 gradi sono già fioriti i limoni in anticipo rispetto alla primavera. È quanto afferma Coldiretti in riferimento alle previsioni di tempo stabile fino all’Epifania in Italia dove si registrano insolite alte temperature. Anche il mondo animale è vittima di questo caldo anomale tanto che ad esempio le api si risvegliano ed escono dagli alveari con il pericolo concreto di venire decimate dall’arrivo del freddo previsto per metà mese. Coldiretti conclude la nota ricordando che ” l’agricoltura è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici con i danni provocati dalla siccità e dal maltempo che hanno già superato quest’anno i 6 miliardi di euro”.

(nella foto arbusto in fioritura  anticipata ripreso in via Fulvia a Mirandola)

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più