Home » Persiceto – Arriva la prima domenica di carnevale con gli “spilli”

Persiceto – Arriva la prima domenica di carnevale con gli “spilli”

by Tito Taddei
La prima e tanto attesa domenica di sfilata dei carri di Carnevale si terrà a Persiceto domenica 12 febbraio. A partire dalle ore 13 si svolgeranno sia la 149a edizione del Carnevale storico di San Giovanni in Persiceto che la 133a edizione del Carnevale di San Matteo della Decima (frazione di Persiceto). A Persiceto si attendono gli “spilli”: il momento in cui i carri si trasformano e rivelano il loro significato, rendendo la piazza il palcoscenico perfetto di uno spettacolo teatrale a cielo aperto, unico nel suo genere. A Decima invece l’attesa dei carri si unisce a quella delle “zirudelle”, poesie in versi dialettali a rime baciate che vengono recitate per spiegare il soggetto.
Il Carnevale di Persiceto è una manifestazione ironica e pungente, fatta di divertimento, sberleffi e di mondi rovesciati, ed è allo stesso tempo un appuntamento immancabile per la cittadinanza, per i tanti visitatori e soprattutto per i carnevalai che per mesi lavorano duramente e assiduamente alla costruzione dei carri. L’evento a Persiceto è talmente importante che si fa doppio: domenica 12 febbraio a partire dalle ore 13 si potrà infatti assistere sia alla 149a edizione del Carnevale storico di San Giovanni in Persiceto che alla 133a edizione del Carnevale di San Matteo della Decima (frazione di Persiceto). Durante la prima domenica si terranno le sfilate dei carri mentre nella seconda domenica (19 febbraio) si terranno le premiazioni. Oltre ai corsi carnevaleschi ad ingresso gratuito non mancheranno gli appuntamenti per i bambini e tanti stand gastronomici.
Il comune di Persiceto ha recentemente aderito alla comunità dei nove carnevali italiani – insieme a Cento, Fano, Acireale, Avola, Foiano della Chiana, Putignano, Sciacca e Tempio Pausania – che fanno parte della rete nata a sostegno della candidatura dell’elemento “Carnevali storici dei carri di cartapesta” a patrimonio culturale immateriale Unesco.
Carnevale storico di San Giovanni in Persiceto 2023
Domenica 12 febbraio e domenica 19 febbraio nel centro storico di Persiceto si terrà la 149a edizione del Carnevale storico persicetano che ha una tradizione ultracentenaria e si ispira alla figura di Bertoldo, famoso personaggio nato dalla penna dello scrittore persicetano Giulio Cesare Croce (1550-1609). È un carnevale molto particolare, fra i più caratteristici d’Italia, che richiama ogni anno un vasto pubblico e che ha destato l’attenzione di personaggi di fama internazionale, come il cantante Mika che ha affidato ai carristi di persiceto le scenografie del suo tour mondiale.
Il Carnevale persicetano ha infatti caratteristiche molto teatrali e scenografiche e in più è unico nel suo genere: domenica 19 febbraio, dopo l’apertura ufficiale della manifestazione con il “Discorso della Corona” di Re Bertoldo, rigorosamente in dialetto persicetano, è prevista l’esibizione di carri allegorici che culmina nel momento dello “Spillo”, in dialetto “al Spéll”, una vera e propria azione teatrale di circa 20 minuti, spettacolare e sorprendente. “Spéll” assume in questo caso il significato di magia, trasfigurazione perché i carri allegorici, una volta arrivati nella piazza centrale della città, si fermano e cominciano una trasformazione meccanica accompagnata da una studiata messa in scena, con attori, figuranti, mimi o cantanti: tutto cambia come in un caleidoscopio, rivelando nuove forme, nuovi colori e un messaggio satirico e pungente in perfetto “stile Bertoldo”. L’accesa rivalità fra le varie società carnevalesche – che presentano quest’anno 10 carri più le mascherate singole e di gruppo – fa assomigliare la festa a un palio medievale che coinvolge le varie contrade di paese in un gioco fatto di sfide, di burle, di spionaggio, di gara a chi riuscirà a stupire e a far ridere o arrabbiare di più. Un gioco che culmina poi nella seconda domenica di Carnevale (19 febbraio) quando non saranno più eseguiti gli spilli ma avverrà la cerimonia di premiazione e proclamazione del carro vincitore.
In entrambe le domeniche il Carnevale di Persiceto ospiterà un apposito spazio per bambini: dalle ore 14.30 in piazza Sassoli si terrà “Tantumballebollonpalle”, intrattenimento a cura di Wanda Circus con festa in maschera, musica, balli e truccabimbi ad ingresso gratuito. Non mancheranno gli stand gastronomici dove trovare anche il famoso biscotto “Africanetto di Persiceto”, una vera delizia a base di uova e zucchero.
La 149a edizione del Carnevale storico di Persiceto sarà presentata da Sergio Vanelli, speaker storico del Carnevale persicetano, e da Carlotta Voice Savorelli, vocalist & party entertainer.
Il Carnevale storico di Persiceto è presente su diversi social: sui profili Instagram @carnevalepersiceto, @comunepersiceto e @bolognametropolitana è possibile seguire le giornate di sfilata dei carri e tutti i backstage delle Società attraverso i video e le immagini più belle. Chiunque può postare foto del Carnevale con i seguenti hashtag: #carnevalesangiovanniinpersiceto #spillo2023 #persiceto #bolognametropolitana.
L’ingresso al carnevale è gratuito ma chi vuole seguire da vicino e in diretta lo spettacolo unico degli spilli può accedere alla tribuna a pagamento in piazza del Popolo (biglietti disponibili scrivendo a segreteria@carnevalepersiceto.it o sulla piattaforma Eventbrite). I biglietti sono validi per entrambe le domeniche; lo spettacolo degli spilli sarà poi replicato gratuitamente nel corso della prima domenica anche nell’area spettacoli “Teatro a cielo aperto” in parco Pettazzoni. Per informazioni: www.carnevalepersiceto.it, pagina Facebook “Carnevale di San Giovanni in Persiceto”, info@carnevalepersiceto.it.

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più