Home » Collegio Imprenditori Edili dell’Emilia festeggia i suoi cinquant’anni

Collegio Imprenditori Edili dell’Emilia festeggia i suoi cinquant’anni

by Tito Taddei

Il Collegio Imprenditori Edili dell’Emilia festeggia i suoi primi cinquant’anni di vita e lo fa organizzando un evento che unisce passato e futuro. Un incontro in cui giovani imprenditori, di seconda e terza generazione, del settore delle costruzioni si confronteranno con rappresentanti del mondo delle istituzioni e della formazione. L’appuntamento è per mercoledì 30 novembre a Modena, presso la Corte dei Melograni, in località Marzaglia Nuova: a partire dalle ore 18.30 tre giovani imprenditori, Anna Zanni, Gianmarco Marazzi e Alessandro Bertini, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Modena, Andrea Bosi, il presidente della Provincia di Reggio Emilia, Giorgio Zanni e il direttore del centro di formazione professionale Città dei ragazzi, Massimiliano Morini, daranno vita a una tavola rotonda il cui obiettivo è sviluppare una riflessione su quale evoluzione potranno avere le aziende del settore costruzioni nei prossimi anni, in un contesto che appare sempre più complesso.

Si parlerà di opportunità offerte da un settore che oggi, in provincia di Modena, conta 10.631 aziende iscritte al registro delle imprese e che assicura lavoro a oltre 29mila persone (dati Camera di Commercio di Modena aggiornati a settembre 2022), ma anche delle difficoltà derivanti da una burocrazia spesso farraginosa, delle normative che, paradossalmente, rischiano di non premiare le aziende più virtuose, e della necessità di formare in modo adeguato nuovi lavoratori che, proprio nel settore delle costruzioni, possono trovare occupazione stabile

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più