Home » Arriva il mais a Ravenna

Arriva il mais a Ravenna

Da Odenna per l'Italia

by redazione

La nave mercantile, che trasportava 15.000 tonnellate di semi di mais dall’Ucraina, era ancorata a Ravenna, a circa cinque miglia dall’ingresso del porto.

In queste ore un’altra nave stava scaricando in banchina, ma a Ravenna pioveva e le operazioni erano state momentaneamente sospese. Una volta che la nave avrà completato le operazioni, potrà lasciare la posizione del mercantile ucraino. Il carico, che ha navigato per sette giorni, è stato il primo convoglio commerciale ad arrivare in Italia dopo il rilascio diplomatico dei giorni scorsi. Ha battuto bandiera di Malta ed è partito dal porto ucraino di Chernomorsk vicino a Odessa il 5 agosto. Lungo il percorso, sosta a Istanbul, in Turchia, per le ispezioni previste dal protocollo ONU. Il mercantile ha una capacità di carico di oltre 41.000 e 500 tonnellate.

Anche Yaroslav Melnyk, l’ambasciatore ucraino in Italia, attendeva la spedizione a Ravenna, dove nel primo pomeriggio ha incontrato il sindaco di Ravenna Michele de Pascal, De Pascale). “Questo è un giorno molto importante per Ravenna e l’Ucraina” e un “piccolo passo verso un ritorno alla normalità” nel commercio, anche se per ora la possibilità è limitata al traffico di prodotti agricoli.

“Ravenna aveva una lunghissima tradizione di scambi commerciali con l’Ucraina – ricorda il sindaco – ed è stata improvvisamente interrotta dall’aggressione russa. Ora si riparte almeno dal cibo, che è un fatto molto importante per l’economia, in questo In questo caso, è un segnale positivo per gli allevatori e per il popolo ucraino. Per loro è molto importante mostrare al mondo che l’Ucraina può ripristinare le rotte commerciali e che noi siamo dalla loro parte”, ha affermato l’ambasciatore. Speriamo che il resto della comunicazione possa essere ripreso. In particolare da Ravenna transitano importanti materie prime per altre industrie, principalmente argille della zona ceramica, comprese altre materie prime del Donbass.

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più