Home » CGIL Modena: Daniele Dieci rieletto Segretario Generale

CGIL Modena: Daniele Dieci rieletto Segretario Generale

by Tito Taddei

Daniele Dieci, 37 anni, segretario uscente della Cgil di Modena, è stato rieletto oggi al termine dei lavori del 19° Congresso provinciale, dalla nuova Assemblea Generale, su proposta di Gianluca Zilocchi segretario organizzativo Cgil Emilia Romagna.

Dieci è stato riconfermato alla guida della Cgil di Modena con l’87% dei voti favorevoli. Nel presentare la ricandidatura di Dieci, Zilocchi ha messo l’accento sulle qualità e competenze per il cambiamento e l’innovazione già ampiamente dimostrate da Dieci nell’ultimo anno e mezzo.

Applausi hanno accompagnato la riconferma di Dieci che ha ringraziato commosso l’Assemblea Generale.

L’Assemblea congressuale ha eletto il nuovo Comitato Direttivo che è composto di 85 membri e la nuova Assemblea Generale composta di 135 membri, di cui il 61% delegati in produzione e attivisti Spi, e 65 sono donne.

I componenti di Direttivo e Assemblea Generale rispecchiano il peso dei due documenti congressuali che si sono confrontati: il documento di maggioranza “Il lavoro crea il futuro” (primo firmatario Maurizio Landini) ha ottenuto il 91,89%, il documento di minoranza “Le radici del sindacato” (primo firmatario Eliana Como) ha ottenuto l’8,11%.

I delegati modenesi eletti al congresso della Cgil regionale (1-2-3 febbraio 2023 a Cervia) sono 45, che si aggiungeranno ai modenesi eletti nei congressi regionali di categoria.

 

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più