Home » DALLA PROSSIMA ESTATE VENEZIA SI POTRA’ VISITARE SOLO PRENOTANDO CON UN CERTO ANTICIPO

DALLA PROSSIMA ESTATE VENEZIA SI POTRA’ VISITARE SOLO PRENOTANDO CON UN CERTO ANTICIPO

by redazione
prenotazione Venezia

Qualcuno ha parlato di “delirio” riferendosi alle giornate “calde” che Venezia ha conosciuto in questi giorni di feste pasquali da un punto di vista turistico. 110 mila persone venerdì, 160 mila sabato, 140 mila a Pasqua, quasi centomila lunedì. Code per salire sui vaporetti, soprattutto per le isole, code per visitare i musei, code per entrare in Basilica a San Marco. Hotel da tutto esaurito. “Numeri ” che hanno portato il sindaco della città, Luigi Brugnaro, a riproporre un suo cavallo di battaglia: la prenotazione per potere visitare la città. Tutto questo accadrà dalla prossima estate. In sostanza chiunque arriverà a Venezia dovrà prenotare sull’apposito sito che verrà presentato nelle prossime settimane. Saranno esclusi i residenti della Città metropolitana ma non i veneti. L’obiettivo è sapere — prima — quante persone saranno presenti in centro storico. «Una rivoluzione per i musei ma nessuna città lo fa. spiegano in Comune. Partiamo in via sperimentale, saranno necessari aggiustamenti, integrazioni, lo sappiamo già, ma è l’unica strada possibile.

Venezia su prenotazione

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più