Home » GDF Bologna: Sequestrati 11 mila capi di abbigliamento di lusso contraffatti

GDF Bologna: Sequestrati 11 mila capi di abbigliamento di lusso contraffatti

by Tito Taddei

Nei giorni scorsi i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno effettuato un sequestro di numerosi capi di abbigliamento, cd “falsi di lusso”, rinvenuti presso uno ignaro spedizioniere presente sul territorio metropolitano.

Il sequestro, operato dai finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano, segue ad attività info-investigativa effettuata nell’ambito dell’ordinaria attività di contrasto ai traffici illeciti e che ha consentito di individuare la presenza di merce sospetta all’interno di uno dei colli giunti presso l’hub di spedizione.

All’esito dei primi accertamenti, esperiti dagli operanti sulla merce con la collaborazione dello spedizioniere, è  stata acclarata la falsità dei marchi riportati sui prodotti, riconducibili a note griffe di alta moda (es. “Fendi”, “Gucci”, “Dolce & Gabbana”, “Balenciaga”, “Moncler”), per un totale di circa 11.000 capi d’abbigliamento ed accessori. La vendita di tali prodotti avrebbe potuto consentire ricavi per decine di migliaia di euro.

Sono in corso ulteriori approfondimenti con la finalità di ricostruire la “filiera del falso”, ovvero i destinatari finali della merce, atteso il frequente utilizzo, in questi casi, di identità ed indirizzi di recapito della merce fittizi.

L’intervento effettuato dalle Fiamme Gialle del capoluogo felsineo è il risultato di un costante impegno profuso nel contrasto alle filiere illecite del falso, con particolare riguardo alla tutela delle produzioni nazionali – il “Mady in Italy” – sinonimo in tutto il mondo di alta qualità.

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più