Home » La Rivoluzione di Sorbillo: Un’Odisséa Napoletana verso la Pizza all’Ananas

La Rivoluzione di Sorbillo: Un’Odisséa Napoletana verso la Pizza all’Ananas

by redazione

Gino Sorbillo, l’acclamato pizzaiolo napoletano, ha gettato una pietra nello stagno della tradizione culinaria con il suo recente esperimento gastronomico: una pizza all’ananas. Il suo tentativo, condiviso su Instagram, ha scatenato un’ondata di reazioni contrastanti, oscillando tra l’ammirazione e il disprezzo.

https://www.instagram.com/reel/C1Z8-e3IQ6S/?utm_source=ig_embed&ig_rid=81172121-ff22-44ec-bdb4-699164924b87

Nonostante la pizza all’ananas sia spesso vista dagli italiani come una sorta di sacrilegio culinario, la realtà è che ingredienti simili sono stati esplorati da maestri pizzaioli italiani di spicco. Figure come Renato Bosco e Franco Pepe hanno sperimentato con la combinazione agrodolce di carne e frutta, sottolineando la versatilità della pizza come piatto.

Tuttavia, la storia della pizza all’ananas ha radici inaspettate. Originata in Canada dal cuoco greco Sotirios “Sam” Panopoulos negli anni ’60, questa creazione ha rapidamente guadagnato popolarità globale. Nonostante la sua diffusione, la pizza all’ananas è stata spesso vista con sospetto dai puristi napoletani come Sorbillo, che in passato ha vehementemente respinto qualsiasi deviazione dalla ricetta tradizionale.

Tuttavia, il 2023 ha visto un cambiamento di rotta per Sorbillo. Con un video Instagram che mostra la sua interpretazione gourmet della pizza all’ananas, utilizzando ingredienti di alta qualità, ha cercato di sfidare le sue preconcette idee sulla tradizione pizzaiola. Questo gesto non ha solo ricevuto un ampio seguito, ma ha anche acceso un dibattito acceso tra pizzaioli e amanti della pizza di tutto il mondo.

Il video ha catalizzato una discussione sulla natura dinamica della pizza, un piatto che riflette non solo la cultura e la storia ma anche la capacità di adattarsi e cambiare nel tempo. Sorbillo, attraverso il suo esperimento, ha offerto una prospettiva fresca sulla pizza come ponte tra diverse culture e tradizioni gastronomiche.

In conclusione, la pizza all’ananas rimane un tema divisivo che invita a una riflessione più profonda sul valore culturale e storico della pizza. Sorbillo, con il suo audace esperimento, ha aperto un dialogo sulla natura evolutiva e universale della pizza, sottolineando la sua capacità di connettere e dividere in egual misura.

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più