Home » L’ombra della N’drangheta sui fondi del terremoto nel mantovano.

L’ombra della N’drangheta sui fondi del terremoto nel mantovano.

by Tito Taddei

Partita la scorsa notte è durata diverse ore la la vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Mantova che, all’esito dell’indagine “SISMA” – diretta e coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Brescia – hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Brescia e a decine di perquisizioni presso abitazioni e studi tecnici. Tra le persone finite in carcere anche Rossano Centa nato ad Ostiglia nel 1956. Tra quelle in cui sono scattati i domiciliari troviamo Monica Bianchini, sempre di Ostiglia e Carlo Formigoni di Revere. Secondo i militari se con la precedente indagine “Pesci”, i Carabinieri di Mantova e la DDA di Brescia avevano rilevato gli interessi della cosca Grande Aracri nell’area mantovana-reggiana, scaturita in numerosi arresti e condanne, ora con l’indagine “Sisma” viene prospettata in chiave accusatoria la rinnovata influenza, nella stessa area, della cosca Dragone, cui alcuni dei principali indagati sarebbero imparentati. Al centro dell’indagine Giuseppe Todaro, il nipote di uno storico boss cutrese e figlio di Raffaele, pubblico ufficiale con la carica di tecnico istruttore presso i comuni compresi nel cosiddetto “cratere sismico” della provincia di Mantova (Poggio Rusco, Borgo Mantovano, Magnacavallo, Sermide e Felonica), con compiti istruttori, di verifica, di rendicontazione e di autorizzazione ai pagamenti dei contributi a fondo perduto stanziati da Regione Lombardia per gli immobili danneggiati dal terremoto del 2012. I professionisti e i benificiari del post terremoto dovevano trattare con questo tecnico istruttore che secondo un collaudato schema criminoso, chiedeva indebite somme (in genere pari a circa il 3% del contributo elargito), per garantirsi la trattazione della propria pratica in modo accelerato. Si attendono ulteriori sviluppi

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più