Home » MORTE DI ALICE NERI- IL TUNISINO E’ L’ULTIMA PERSONA CHE L’HA INCONTRATA

MORTE DI ALICE NERI- IL TUNISINO E’ L’ULTIMA PERSONA CHE L’HA INCONTRATA

by Tito Taddei

 

La morte dI Alice Neri, la 32enne trovata carbonizzata il 18 novembre nella sua auto a Fossa di Concordia sulla Secchia, potrebbe essere ad una svolta. I carabinieri di Modena, infatti, sono riusciti ad individuare e ad arrestare Mohamed Gaaloul, il 29enne tunisino indagato per omicidio ed arrestato su mandato di cattura europea. I militari lo hanno tratto in arresto a Mullhouse in Francia, a poca distanza dal confine con la Svizzera. I militari vi sono giunti dopo una lunga ed elaborata serie di indagini. Il giovane, da poco sposato con una ragazza greca, risulta residente a Concordia. Gaaloul era andato all’estero il giorno dopo il delitto, quando le indagini si erano concentrate su altre persone come il marito e un collega di lavoro che ora non sono più indagate. Nel corso di una conferenza stampa è stato ricordato che, molto probabilmente, il tunisino è l’ultima persona che ha visto la giovane vittima

 

La morte dI Alice Neri, la 32enne trovata carbonizzata il 18 novembre nella sua auto a Fossa di Concordia sulla Secchia, potrebbe essere ad una svolta. I carabinieri di Modena, infatti, sono riusciti ad individuare e ad arrestare Mohamed Gaaloul, il 29enne tunisino indagato per omicidio ed arrestato su mandato di cattura europea. I militari lo hanno tratto in arresto a Mullhouse in Francia, a poca distanza dal confine con la Svizzera. I militari vi sono giunti dopo una lunga ed elaborata serie di indagini. Il giovane, da poco sposato con una ragazza greca, risulta residente a Concordia. Gaaloul era andato all’estero il giorno dopo il delitto, quando le indagini si erano concentrate su altre persone come il marito e un collega di lavoro che ora non sono più indagate. Nel corso di una conferenza stampa è stato ricordato che, molto probabilmente, il tunisino è l’ultima persona che ha visto la giovane vittima

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più