Home » Morto Pumba, il maialino piu’ famoso d’Italia

Morto Pumba, il maialino piu’ famoso d’Italia

by Tito Taddei

Già nei mesi scorsi il nostro giornale si era occupato di Pumba. In quella occasione avevamo raccontato la storia di due giovani ragazzi, titolari di un agriturismo in Veneto, in provincia di Vicenza, che avevano “adottato” un maialino vietnamita, appunto Pumba, che per le imperfezioni fisiche, veniva “bullizzato” dagli altri animali e rischiava di morire. Pumba aveva la coda troppo corta per i suoi simili ed inoltre non aveva raggiunto la loro altezza standard. Per una complicazione dovuta ad un intervento necessario ad una zampina fuori posto purtroppo il maialino è morto. Diverse le persone che hanno ricordato le gesta di Pumba che era seguito da migliaia di followers. Tra questi anche Salvo Sottile noto conduttore del programma “I fatti vostri” di Rai Due che poche ore fa ha scritto questo ricordo:

 

Pumba era come un figlio per Charley e Anna: “Con il cuore in mano e un vuoto enorme dobbiamo dirvi che Pumbi ha avuto una brutta reazione stamattina. Nonostante le corse e la respirazione bocca a bocca non ce l’ha fatta. Pumba è volato in cielo. E noi siamo letteralmente distrutti”.

Con i suoi quasi 270mila follower, era un maialino famosissimo e amatissimo. La coppia lo aveva adottato perché Pumba rischiava di morire in natura per via della sua malattia ed era stato emarginato anche dai suoi simili”  (t.t.)

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più