Home » A fuoco azienda. Crolla il tetto. Salvi 50 dipendenti – Rio Saliceto (Re)

A fuoco azienda. Crolla il tetto. Salvi 50 dipendenti – Rio Saliceto (Re)

by Tito Taddei

Intorno alle ore 10.00 odierne, in orario di lavoro, per cause in corso d’accertamento, si sviluppava un incendio all’interno dell’azienda “Cermag” di via Aldo Moro a Rio Saliceto, società dedita alla produzione e commercializzazione di ricambi per trattori, macchine agricole e giardinaggio, che dalla zona di stoccaggio materiali si propagava molto velocemente raggiungendo anche il materiale riposto nella parte alta di alcune scaffalature. Il piano evacuazione consentiva ai circa 50 dipendenti di lasciare immediatamente l’azienda permettendo così che nessuno rimanesse ferito/intossicato. L’incendio ha causato il crollo del tetto della parte dell’azienda maggiormente colpita mentre l’attigua area produttiva ha subito danni meno importanti grazie anche alle pareti di contenimento. I danni, di rilevante entità sono in corso di quantificazione. A scopo cautelativo, è stata disposta la chiusura al traffico stradale del tratto della via Morandi costeggiante una delle pareti dell’azienda in quanto a rischio crollo. Sul posto oltre ai carabinieri di Campagnola Emilia e ai Vigili del Fuoco è intervenuto anche personale dell’ARPA di Novellara per una valutazione ambientale alla luce dei fumi e polveri generati dall’incendio. Le fiamme sono state domate da 8 squadre dei vigili del fuoco giunte da Reggio Emilia, Carpi e Guastalla.

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più