Home » Verso il Congresso- Gasparini (Mozione Elly Sclein): Cambiamo il Partito Democratico

Verso il Congresso- Gasparini (Mozione Elly Sclein): Cambiamo il Partito Democratico

by Tito Taddei

Non vi è dubbio che il tanto atteso Congresso del Partito Democratico sarà un importante evento politico nel nostro Paese. Non solo perchè si studieranno le strategie di rilancio del secondo (o terzo) partito più importante del Paese, ma perchè tra le quattro  mozioni che verranno discusse tre provengono direttamente dalla nostra Regione. Mentre lunedi vi rimandiamo ad una nostra intervista con Paola De Micheli (di Piacenza, la prima che si è candidata nel ruolo di Segretaria Nazionale) oggi vi proponiamo una breve dichiarazione con Stefania Gasparini, vicesindaca di Carpi, che assieme ad Andrea Bosi, consigliere comunale di Modena, sostengono la mozione di Elly Schlein (ex vice presidente della Regione Emilia Romagna). Secondo gli stessi organizzatori sarebbero già 500 gli iscritti modenesi per sostenerla  in  tutta la provincia (t.t.)

Stefania Gasparini, che cosa vi ha indotto a dare vita alla comunità locale modenese della candidatura di Elli Schlein?

Ovviamente il nostro gruppo ha l’intenzione di sostenere la candidatura di Ellu Schlein. Il nostro è un gruppo ampio. Siamo una ventina di persone sparse in tutta la Provincia. Ognuno di noi è entrato nel gruppo per dare le proprie competenze, al di là se è  iscritto al Partito, oppure non abbia la tessera o faccia parte del mondo del volontariato. Insomma ognuno di noi ha l’obiettivo di cambiare il Partito Democratico

Che cosa è oggi il Partito Democratico?

Oggi è il più grande partito della Sinistra Italiana. Noi vogliamo che continui, ma lo desideriamo con una identità nuova, aggiornata alle esigenze storiche delle persone di oggi

Secondo lei, che cosa non va oggi nel Partito Democratico? E’ sufficiente cambiare il Segretario per essere una cosa nuova?

Sicuramente non è sufficiente cambiare il Segretario. Non è solo una persona che fa il partito. Deve rinnovarsi la classe dirigente, avere una proposta politica nuova e noi dobbiamo tornare ad essere il partito più grande della sinistra in questo Paese

Che cosa è necessario fare?

Dobbiamo lottare in maniera più forte contro le diseguaglianze in questo Paese, pensare e ripensare che cosa è la Sinistra oggi, per un mondo del lavoro più giusto e per una transizione ecologica che sappia includere tutti

Il Movimento 5 stelle è di Sinistra?

Il Movimento 5 stelle non si definisce un partito di sinistra né un partito di destra. Comunque con il Movimento 5 stelle è possibile convergere con alcune battaglie in comune

E’ possibile dunque lavorare con loro?

Io credo che si possa lavorare con tutti coloro che sono contro questo governo di destra e con tutti coloro che sosteranno le proposte del Partito Democratico

Nell’ampio programma congressuale di Elly Schein mi può sottolineare un elemento che lei ritiene di primaria importanza?

Sicuramente una riflessione ampia sul mondo del lavoro per fare in modo che le parole lavoro e povero non siano più insieme e una riflessione su una transizione ampia e digitale che porti il nostro Paese ad essere uno dei primi per sostenibilità ambientale

       

nella foto , da sx a dx, Stefania  Gasparini, Andrea              Elly Schlein, oggi parlamentare ma

Bosi e Mariella Lioia                                                                 fino a pochi mesi fa ex Vice Presidente

                                                                                                       della Regione Emilia Romagna.

                                                                                                      E’ candidata a Segretaria Nazionale  del

                                                                                                      Partito Democratico

 

 

 

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più