Home » AL FORUM MONZANI DI MODENA FRANCESCA MICHIELIN

AL FORUM MONZANI DI MODENA FRANCESCA MICHIELIN

by redazione

Dopo aver fatto vibrare di emozioni il pubblico con la sua musica, Francesca Michielin debutta come scrittrice. Anche se, ben prima dell’arrivo in libreria, si è sempre cimentata con le parole sia in versi che attraverso le canzoni per esplorare la propria interiorità. A ventisette anni, di cui un decennio al servizio della carriera da cantautrice e polistrumentista, è pronta a fare il grande salto. Il 2022 per lei rappresenta lanci nel vuoto pieni di coraggio, come ha dimostrato sul palco del Festival di Sanremo dirigendo l’orchestra per il brano di Emma Marrone.Francesca Michielin propone il romanzo “Il cuore è un organo” (Mondadori) al pubblico di Forum Eventi domenica 27 marzo alle 17.30: qui esplora tre storie di donne legate alla musica, capaci d’incontrarsi e scontrarsi. Le protagoniste sono Verde, una giovanissima cantautrice all’apice del successo, e Regina, vecchia gloria della musica leggera ritiratasi dalle scene ormai da decenni. E poi c’è Anna, che le ha fatte incontrare. Queste donne fanno parte di generazioni completamente diverse tra loro, ma ciò che le accomuna è la passione per la musica e, al tempo stesso, un profondo dolore. Un’amicizia nata un po’ per caso e che si trasforma, giorno dopo giorno, in una rivoluzione sotterranea lenta ma inarrestabile destinata a cambiarle per sempre. E a far accettare il fatto che talvolta, proprio quando nulla si spiega più, quando nulla è più incasellabile e ordinato, proprio allora, tutto inizia ad avere improvvisamente senso.Con Francesca Michielin sul palco del Forum c’è anche lo scrittore Jonathan Bazzi: dopo essersi messo a nudo in Febbre – dove si parla di un’infanzia difficile, di omosessualità e della scoperta di essere sieropositivo -, con “Corpi minori” (Mondadori) Bazzi propone un testo corale che si dipana tra le strade di Milano raccontando le conseguenze dell’amore e dell’età adulta, le ossessioni e i desideri oscuri che non possiamo fare a meno di provare. Il titolo stesso consegna al pubblico una chiave di lettura: in astronomia i corpi minori sono corpi celesti più piccoli che gravitano intorno ad altri pianeti; in amore tutti ci facciamo corpi minori, per gravitare attorno a ciò che desideriamo. Corpi minori è ancora, come Febbre, fortemente autobiografico – il protagonista lascia la provincia per trovare amore e realizzazione nella metropoli milanese -, ma è anche occasione di indagine universale dei sentimenti conflittuali che segnano ogni generazione: perché l’amore non basta a fare da scudo a paure e incertezze.Questa stagione di Forum Eventi è online e dal vivo: le persone interessate a intervenire agli incontri dovranno iscriversi sul sito del Forum www.forumguidomonzani.itA registrazione completata si potrà selezionare l’evento a cui si vuole partecipare e prenotare i posti sul sito visualizzando la planimetria; confermando la prenotazione si riceverà un’email riepilogativa con tutte le informazioni per l’ingresso.Per accedere è obbligatorio il super green pass

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più