Home » Scritte rosse sui muri dell’ASL di Modena

Scritte rosse sui muri dell’ASL di Modena

by redazione
scritte rosse

Dopo gli imbrattamenti sui muri proprio in apertura della campagna vacinale
Nonostante l’impegno profuso dalle autorità nel lancio della campagna vaccinale, alcune persone hanno deciso di ostacolare il processo con atti di vandalismo, imbrattando i muri di alcune strutture sanitarie. Questo atteggiamento irresponsabile non solo mette a rischio la riuscita della campagna, ma mette anche a repentaglio la salute di tutti coloro che hanno bisogno di vaccinarsi. Speriamo che questi episodi non si ripetano in futuro e che la campagna vaccinale possa proseguire senza intoppi.

l’azienda ASL esprime la sua ferma condanna
L’ASL esprime la sua ferma condanna nei confronti di chiunque commetta atti di violenza, anche verbale, nei confronti del personale medico e sanitario . L’azienda è impegnata a tutela della sicurezza dei cittadini  e a garantire loro il proseguo della campagna vaccinale

forze dell’ordine in azione
Le forze dell’ordine sono in azione per assicurare la sicurezza della cittadinanza. Stanno monitorando attentamente la situazione e sono pronte a intervenire in caso di necessità.

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più