Home » LA PESCA A NAPOLI, LA SUA STORIA

LA PESCA A NAPOLI, LA SUA STORIA

by Roberto Comanducci
Napoli è sempre stata una città molto legata al suo mare, ti puoi perdere facilmente nella bellezza dei suoi colori, ma puoi anche praticare diverse attività, come la pesca. Sin dall’antichità Napoli ha sempre avuto un grande rapporto con il mare e la pesca 🎣, ci sono tracce dei primi insediamenti lungo la costa nei pressi di Baia e Cuma dove si formarono piccoli villaggi di pescatori.
Negli anni successivi con l’espandersi della colonia greca nacquero diversi porticcioli dai Campi Flegrei fino a Napoli e alle soglie della penisola sorrentina, tutti dediti all’attività della pesca e del commercio delle specie ittiche che venivano catturate. Con l’avvento dei romani Napoli e i suoi dintorni divennero un vero e proprio polo di pesca 🐠.
I MIGLIORI LUOGHI PER LA PESCA A NAPOLI E DINTORNI
Napoli affaccia, dai suoi albori, sul mare per questo le attività che si relazionano al mare, come la pesca 🎣, hanno decine di posti mozzafiato per cimentarsi in queste attività. L’intero golfo di Napoli è una delle location più appropriate se hai la possibilità di usare un qualche tipo di imbarcazione 🛥️.
MA SCOPRIAMO INSIEME QUALI SONO LE MIGLIORI LOCALITÀ.
Pesca in apnea 🤿
Tra tutte le discipline subacquee, la pesca in apnea, è una di quelle più praticate. Napoli offre fondali ricchi di specie ittiche e di bellezze introvabili altrove. Infatti lungo i fondali del golfo di Napoli, spesso, ci si imbatte in vere e proprie città sommerse popolate ormai dalla fauna marina 🐟🐠. Tra i posti più belli dove praticare la pesca in apnea c’è il tratto di mare di fronte alla collina di Posillipo o nelle insenature dei campi flegrei, le isole principali Ischia, Capri e Procida, ma ancora l’isolotto di San Martino e quello di Nisida.
PESCARE NEL PORTO DI NAPOLI. ⚓
Il porto di Napoli ha diverse location per praticare qualsiasi tipo di pesca, da quella bolognese a quella inglese, con risultati molto soddisfacenti. Dal molo Beverello al molo San Vincenzo (per la pesca agonistica), passando per il molo Pisacane e il porto turistico, puoi cimentarti nella pesca di diverse specie ittiche, dai cefali alle spigole 🐡🐟, non disdegnando qualche banco di orate o di mormore.
LA SCOGLIERA DI MERGELLINA E IL PORTO TURISTICO 🌊
Tra le bellezze del golfo di Napoli, dove puoi praticare la pesca non posso non citarti il lungomare di Mergellina con la sua scogliera artificiale e il piccolo porto turistico ⛵. Puoi praticare diversi tipi di pesca sia alla bolognese che all’inglese, con qualsiasi tipo di esca 🎣

Articoli correlati

lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più