Home » Presentati a Vietri sul Mare i Risultati della Ricerca sul Limone Costa d’Amalfi IGP e il Progetto Lemonchain

Presentati a Vietri sul Mare i Risultati della Ricerca sul Limone Costa d’Amalfi IGP e il Progetto Lemonchain

by redazione

Nell’aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare, su iniziativa di Confagricoltura Salerno, sono stati presentati i risultati della ricerca condotta dal professor Luigi Lucini dell’Università Cattolica di Milano (sede di Piacenza) sul limone sfusato di Amalfi.

Durante l’incontro, sono stati individuati i marcatori che rappresentano una vera e propria impronta digitale del limone Costa d’Amalfi IGP, distinguendolo dagli altri limoni simili ma coltivati fuori dall’area di produzione. Sono stati identificati i composti chimici che ne caratterizzano l’autenticità, utili per garantire l’integrità e la tutela del prodotto. All’evento hanno partecipato i produttori e, in videoconferenza, il professor Lucini.

Per l’occasione, Confagricoltura Salerno ha anche presentato il progetto Lemonchain, relativo alla tracciabilità del limone Costa d’Amalfi IGP. Grazie all’agenzia ICE, alcune aziende produttrici adotteranno questo sistema per ottenere un vantaggio competitivo sia a livello nazionale che internazionale. Le aziende tracceranno i punti più significativi della filiera produttiva, evidenziando le caratteristiche e l’unicità del limone Costa d’Amalfi IGP. Attraverso un QR Code o un altro Smart Tag, facilmente scansionabile dai consumatori, sarà possibile valorizzare il prodotto e raccontarne la storia.

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più