Home » La valorizzazione dei pani regionali italiani attraverso il progetto “Pane&Nutella”

La valorizzazione dei pani regionali italiani attraverso il progetto “Pane&Nutella”

by Roberto Comanducci

🥜 La tradizione italiana nella panificazione è un patrimonio culinario ricco di storia e sapori autentici. Uno dei simboli più amati e conosciuti in tutto il mondo è il pane, alimento fondamentale nella dieta mediterranea e protagonista di molte ricette tradizionali italiane. Accanto a questo, c’è un’altra delizia che ha conquistato il palato di grandi e piccini: la Nutella, crema spalmabile al cioccolato e alle nocciole nata in Italia negli anni ’60.

🥜 La varietà dei pani italiani Che sia pane bianco o integrale, di grano duro o tenero, in Italia ci sono oltre 200 tipi di pani regionali, alcuni pensano addirittura più di 500. Questa straordinaria varietà è il risultato di una lunga storia dell’arte della panificazione, che ha dato vita a una ricchezza di pani tipici da nord a sud del Paese. Proprio per valorizzare questa diversità regionale, Ferrero ha avviato nel 2022 una collaborazione con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, dando vita al progetto “Pane&Nutella”.

🥜 Il progetto “Pane&Nutella” Il progetto “Pane&Nutella” è un vero e proprio percorso di scoperta delle tradizioni di tutte le 20 Regioni italiane attraverso i loro pani tipici, dai più noti ai meno conosciuti. Attraverso la piattaforma digitale sul sito www.nutella.it, sono disponibili schede dettagliate, suddivise Regione per Regione, di 57 pani selezionati dagli esperti dell’Università.

🥜 La partecipazione attiva della collettività Ma il progetto “Pane&Nutella” mira ad ampliare ulteriormente la selezione, invitando la collettività e gli stessi panettieri a partecipare attivamente alla valorizzazione di nuovi pani non ancora inseriti nella piattaforma. Chiunque potrà candidare uno o più pani della propria Regione sulla piattaforma “Pane&Nutella” collegandosi fino alle ore 23:00 del 16 giugno 2024 sul sito www.nutella.it. Tutti i pani candidati saranno valutati da una commissione dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e, a partire da ottobre 2024, quelli non ancora presenti sulla piattaforma potrebbero entrare a far parte del progetto.

🥜 La valorizzazione dei pani tipici Le nuove varietà saranno inserite sul sito all’interno della cartina d’Italia, cliccabili in corrispondenza della Regione di appartenenza, offrendo l’opportunità ad ogni utente di approfondire origini, curiosità, ingredienti, aspetti sensoriali, suggerimenti per il taglio e la “spalmata” di Nutella perfetta, oltre ai migliori abbinamenti a colazione, senza ovviamente dimenticare il loro speciale legame con il territorio di origine.

🥜 Conclusioni Il progetto “Pane&Nutella” rappresenta un’importante iniziativa per valorizzare la ricchezza e la varietà dei pani tipici italiani, unendo la tradizione della panificazione con l’innovazione e la creatività. Attraverso la partecipazione attiva della collettività e il supporto dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, si apre la strada a nuove scoperte e a un viaggio alla scoperta dei sapori autentici e genuini che caratterizzano la cucina italiana.

Articoli correlati

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando cn la navigazione, dichiari di essere d'accordo con la nostra politica della privacy e l'utilizzo dei cookie di terze parti., ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Leggi di più